DIARI DI UN CAMBIAMENTO CLIMATICO

Livorno 2106-2115

"Non dico che non me lo aspettassi... speravo solo di non viverlo."

EPH.jpg

Ephraim Pepe

Livorno (versione maschile)
Sarah.jpeg

Sarah Rondina

Livorno (versione femminile)

Siamo nel 2106 e il livello del mare è crescito talmente tanto da iniziare a far inabissare Livorno.

Qualcuno inizia a raccontare quello che succede in città, inizialmente per ridere, esorcizzare quello che sta accadendo, ma più passa il tempo più scopre l'importanza di quello che ha iniziato a fare quasi per gioco.

In molti iniziano a imitare il/la protagonista, che si ritrova a essere capo ideologico di un movimento che verrà conosciuto come i diari di un cambiamento climatico, un gruppo di persone che raccontano le morti causate dal cambiamento climatico delle loro città.

Caratteristica dello spettacolo è che il monologo è stato scritto in modo tale da poter essere interpretato sia da uomo che da donna.

Ephraim Pepe

Ephraim Pepe inizia a muovere i primi passi nel mondo del teatro diplomandosi alla scuola di Dizioe e Recitazione Laura Ferretti diretta da Padre Valentino Davanzati, per poi entrare come membro stabile della compagnia Piccolo Teatro Città di Livorno di cui oggi ricopre l'incarico di presidente. Pur recitando, preferisce ricoprire ruoli dietro le quinte, lavorando sia come regista, ma anche come tecnico audio/luci. Oltre a Padre Valentino Davanzati, ha potuto formarsi con Claudio Monteleone (ora compagno di viaggio nell'avventura dei Leggendari), Paola Bargagna, Frank Bernd Gottschalk, Andreas Paessler, Paolo Migone, Emanuele Barresi, 

Appassionato di video-editing, ha potuto formarsi facendo da assistente tecnico, operatore e montatore a laboratori tenuti da Davide Ferrario, Paolo Benvenuti e Lamberto Bava. Vince il premio come miglior montatore al concorso nazionale A Corto di idee nel 2003.

Ha iniziato a scrivere per il teatro già dal 1999, debuttando alla regia con il suo adattamento teatrale del manga di Masakatsu Katsua Video Girl Ai, con cui vince il primo premio al concorso nazionale Piccoli Palcoscenici di Mestre.
Da sempre collabora con altre realtà artistiche cittadine come ad esempio Il Teatro della Brigata diretto da Andrea Gambuzza e Ilaria Di Luca e ACS Art Center diretta da Alessandro Schiavetti.

Fonda l'Associazione Teatrale Culturale "I Leggendari" per iniziare a sperimentare nella scrittura teratrale, lavorare con diversi linguaggi artistici e le loro contaminazioni e forme alternative di spettacolarizzazione in digitale ma non solo.
Come direttore artistico della compagnia ha organizzato la rassegna teatrale Raccontidamare dove porta in scena spettacoli teatrali dove il mare è protagonista delle storie portate in scena.

Sarah Rondina

Sarah Rondina nasce Artisticamente a Livorno, diplomandosi alla scuola di Dizioe e Recitazione "Laura Ferretti" diretta da Padre Valentino Davanzati.
Diventa membro stabile della compagnia "Piccolo Teatro Città di Livorno" svolgendo sia attività attoriale che registica.
Collabora con altre realtà artistiche cittadine come "La Compagnia degli onesti" di Emanuele Barresi e "L'Ensamble Bacchelli" diretto dal Maestro Rita Bacchelli.
E' attualmente membro della Compagnia "I Leggendari" impegnata nella realizzazione di radiodrammi, podcast e spettacoli teatrali.

DiariAcquario.jpg
Regista

Ephraim Pepe

Aiuto Regista

Claudio Monteleone

Aiuto Regista

Maurizio Paolo Formichini Gori

Musiche originali

Fabio Marchiori

Consulenza artistica

Pierluigi Pepe

Fotografia locandina

Giacomo Poggianti

Responsabile di distribuzione
Ephraim Pepe
Responsabile tecnico
Ephraim Pepe

Rassegna stampa

Commenti di chi ha visto lo spettacolo

TamericeDiari.jpgDiari di un cambiamento climatico - Livorno

Monologo bellissimo, importante al momento attuale. Recitato bene con tanto sentimento. Preciso e coinvolgente , a mio avvisi è arrivato nel cuore e nell'animo di ciascuno di noi , anche delle persone meno attente al problema . Bravo Ephraim, che ha dato vita a tutto questo .Trovo che sia uno spettacolo da riproporre, magari anche con altre forme ..Che arrivi anche ai ragazzi ai giovani .La location è stata davvero suggestiva e molto appropriata ..Complimenti anche ai collaboratori .Maurizio Formichini e Claudio Monteleone .

Antonella Mura
04/10/2022
TamericeDiari.jpgDiari di un cambiamento climatico - Livorno

Uno spettacolo, più o meno bellino, lo sappiamo fare in tanti,ma ieri ho vissuto qualcosa di bello: mi sono emozionato e commosso. Grazie Ephraim.

Giorgio Monteleone
07/10/2022